Connect with us

Scelti per voi

Addio Nelson Mandela: è morto il premio Nobel per la pace

Nelson Mandela morteAddio Nelson Mandela

Oggi 5 dicembre si è spento Nelson Mandela. Lo ha annunciato il presidente del Sudafrica Jacob Zuma tramite un messaggio televisivo. Il premio Nobel per la pace era malato da tempo ed è morto questa sera alle 20.50 nella sua abitazione a Johannesburg. Il presidente Zuma ha riservato davvero delle splendide parole per Mandela, dichiarando che il paese ha perso il suo più grande figlio, sottolineando la sua compassione, la sua umiltà e soprattutto la sua grande umanità. Zuma ha inoltre aggiunto che è stato dichiarato il lutto nazionale e che gli saranno concessi i funerali di stato.

Nelson Mandela e il ricovero in ospedale

Nelson Mandela, quest’estate, era stato per molto tempo ricoverato presso l’ospedale di Pretoria per l’aggravarsi di un’infezione polmonare. Molta apprensione ruotava intorno al suo stato di salute, perché spesso uscivano notizie che parlavano di un peggioramento delle sue condizioni. Si era parlato anche di uno stato vegetativo e della possibilità di staccare le macchine. Poi, un sospiro di sollievo quando si parlò di una stabilità, confermata anche dal ritorno a casa di Mandela.

Le bufale sulla morte di Nelson Mandela

Durante il periodo estivo, sono circolate diverse bufale sulla morte del premio Nobel per la pace. Lo scorso 10 giugno il tennista Rafal Nadal su Twitter omaggiò Mandela credendolo morto. Un post prontamente cancellato per evitare una figuraccia. In seguito, è stata la volta del ministro australiano Gary Gray, che durante la cena annuale del Minerals Council of Australia, si rivolse ai suoi commensali annunciando la morte dell’ex presidente del Sudafrica. Questa volta, sfortunatamente, la notizia è vera: Nelson Mandela ci ha lasciato, ma il suo ricordo resterà indelebile nella memoria di tutti noi.

 

Continua a leggere
Potrebbe interessarti...
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Scelti per voi

Post Popolari

Scelti per voi

To Top