Connect with us

News

Addio Fabrizio Frizzi: le parole di Pippo Baudo, Costanzo e gli altri

Fabrizio FrizziFabrizio Frizzi: il ricordo di Pippo Baudo, Maurizio Costanzo e gli altri a Mattino 5

La scomparsa di Fabrizio Frizzi ha lasciato un grande vuoto nel mondo dello spettacolo e non solo. Il noto conduttore ha rapito il cuore di tutti i telespettatori italiani nei suoi tantissimi anni di carriera grazie alla serenità che ha sempre trasmesso attraverso il piccolo schermo. Nello studio di Mattino 5, Federica Panicucci ha dedicato gran parte della trasmissione a colui che verrà ricordato da tutti come ‘l’eterno giovane’. Ad intervenire moltissimo volti della televisione italiana, tra cui Pippo Baudo e Maurizio Costanzo. Il primo ha avuto modo di avere Frizzi al suo fianco in moltissime occasioni di lavoro e non poteva certo evitare di parlarne nel migliore dei modi. Anche Costanzo ha dichiarato di avere un meraviglioso ricordo dell’uomo che era fuori e dentro la tv.

Morto Fabrizio Frizzi, il ricordo a Mattino 5: parlano Pippo Baudo e Maurizio Costanzo

Raggiunto telefonicamente da Federica Panicucci, Pippo Baudo ha avuto modo di spendere in diretta tv alcune importanti parole si Fabrizio Frizzi. “Era simpatico a tutti. Una grande perdita. Ha lottato fino all’ultimo per le sue due donne, per la sua famiglia. Una doppia vita. Una vita di sofferenza e di gioia verso il pubblico che amava. Ora bisogno stare vicino soprattutto a loro due, moglie e figlia, perché lui era il pilastro. Aveva una consapevolezza paterna molto forte che gli faceva onore.” Commoventi anche le parole di Maurizio Costanzo. Il noto giornalista ha infatti ricordato Frizzi con dichiarazioni molto speciali. “Quando ho saputo della sua scomparsa ho pensato veramente che per noi veniva a mancare un parente. Come uno di famiglia. Un vicino di casa simpatico, quello al cui rivolgersi in un momento di malinconia. Penso a quanto ci mancherà. Non ce ne sono tanti così. Era veramente affascinante. Fabrizio è stato sempre una persona perbene.”

Fabrizio Frizzi morto a 60 anni: il ricordo di Mattino 5

Anche gli ospiti presenti in studio a Mattino 5 non hanno potuto fare a meno di ricordare il grande uomo che è sempre stato. Frizzi non aveva alcun rivale, ma solo molti amici. Alessandro Cecchi Paone ha infatti rivelato: “Fabrizio era il simbolo della televisione popolare familiare.” Al momento non è ancora stata ufficializzata l’apertura della camera ardente, anche se sembra si attesa per domani.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in News

Post Popolari

Scelti per voi

To Top