Connect with us

Cinema

50 sfumature di nero e di rosso: nuove accuse verso Dakota

50 sfumature di rosso50 sfumature di grigio, di nero e di rosso: Dakota Johnson nel mirino

50 sfumature di grigio divide da sempre gli animi. Soprattutto il cast del film, che non ha soddisfatto in pieno tutti i lettori della saga. Dakota Johnson nei panni della protagonista Ana non ha convinto parecchi e ancora oggi la figlia di Melanie Griffith è oggetto di polemiche e lamentele. L’ultima? Quella di non essere abbastanza sensuale come descritto nei tre libri scritti dall’inglese E.L. James. In particolare, hanno colpito alcuni scatti rubati delle riprese di 50 sfumature di rosso, che si sono tenute nei giorni scorsi a Parigi. I fan sui social, come riporta Inquisitr, si sono lamentati della scarsa passione che mostra Dakota Johnson, un problema che sembra poi collegato alla chimica con il collega Jamie Dornan, che pare del tutto inesistente.

50 sfumature di grigio, Ana: Dakota Johnson non è adatta?

Continuano i malumori attorno ai film di 50 sfumature di grigio. Molti lettori sostengono che i film non siano all’altezza dei libri, soprattutto a causa della protagonista Dakota Johnson, considerata del tutto inadatta. Il lungometraggio di 50 sfumature di grigio non ha convinto completamente il pubblico, così come la scrittrice E.L. James, che si è però ritenuta insoddisfatta più della sceneggiatura che del cast. Qualcosa cambierà in vista del sequel 50 sfumature di nero? La pellicola uscirà in tutto il mondo il 14 febbraio 2017, tanto che a fine agosto verrà rilasciato un mini trailer per ingannare l’attesa. Dakota Johnson saprà mettere a tacere le malelingue e mostrare tutto il proprio talento? Di sicuro ai produttori di Hollywood l’attrice piace parecchio e lo dimostra il fatto che negli ultimi due anni ha lavorato tantissimo, prendendo parte a numerosi progetti cinematografici.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Cinema

Post Popolari

Scelti per voi

To Top