Connect with us

Cinema

50 sfumature di nero: le anticipazioni del nuovo regista

50-sfumatura-christian-anastasia50 sfumature di nero, intervista al regista James Foley

Da alcuni giorni è stato rivelato il nome del regista di 50 sfumature di nero, il secondo film tratto dalla saga di E.L. James. Si tratta di James Foley, regista sia di cinema che di televisione. James Foley ha rilasciato un’intervista al programma “The Moment”, in cui ha parlato anche di 50 sfumature. Il conduttore Brian Koppelman ha chiesto a James Foley se fosse nervoso per questo lavoro. Il regista ha risposto: “Ho trovato una buona relazione con l’autore del libro, che fa anche parte dello staff. Mi piace lei“, riferendosi naturalmente ad E.L. James. Foley ha proseguito con quello che è il suo pensiero su ciò che sta alla base del film: “L’idea che c’è una sorta di dinamica comune, che è apprezzata presso molte culture, è quello che mi affascina di più. Quindi sono veramente energizzato a creare qualcosa che rispecchia le mie stesse fantasie e le fantasie dei fan“. Naturalmente il regista James Foley si rende anche conto che non sarà un’impresa facile accontentare tutti con questo sequel: “Mi sento che è una sfida enorme, perché devi essere premuroso verso quei fan , ma anche dire quello le cose che pensi tu stesso, le tue personali prospettive su quelle cose“.

50 sfumature di nero, i commenti di Dakota Johnson sul nuovo regista

Dakota Johnson ha da poco rilasciato un’intervista al giornale Empire, in cui ha espresso anche le sue opinioni sul nuovo regista di 50 sfumature di nero, James Foley. “E’ molto eccitante. C’è stato un momento di paura, perchè non sapevo come sarebbe stato“, ha dichiarato Dakota. “Ho avuto un’esperienza con Sam Taylor-Johnson, e poi tutto è andato via. Ora sono eccitata. Credo che James sia un regista di talento. Quanto spesso si riconvoca con le stesse persone e si ha un’esperienza differente?“, dice saggiamente l’attrice che tornerà a vestire i panni di Anastasia Steel in 50 sfumature di nero.

50 sfumature di nero, chi entra nel cast?

Il sito Design&Trend si è lanciato in pericolosi tentativi di indovinare chi saranno le new entry del cast di 50 sfumature di nero. Il primo personaggio di cui ancora non si conosce il nome dell’attore che lo andrà ad interpretare è Jack Hyde. Si tratta del cattivo della saga nonché capo di Anastasia Steel alla casa editrice, di cui avevamo già parlato qui. Secondo Design&Trend, al top della classifica del possibili attori c’è Tom Hiddlestone, che ha recitato nel film Thor. Inoltre tra i nome papabili si ipotizza quello di Cillian Murphy che ha recitato in Batman Begins, ma che per quest’anno è già impegnato in altri 3 film, ed il nome di Taylor Lautner, reso celebre dal ruolo di Jacob nella saga Twilight. E ancora il sito ipotizza altri nomi: Dave Franco che ha interpretato la parte di un bullo nel film 21 Jump Street, oppure l’attore inglese Jeremy Irvine. Invece passando al ruolo dello psichiatra che segue Christian Grey, il Dottor Flynn, potrebbe essere interpretato, stando a quanto riporta Realty Today, dall’attore Colin Firth, da Jude Law, oppure da Michael Fassbender.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Cinema

Post Popolari

Scelti per voi

To Top