Connect with us

Cinema

50 Sfumature di Nero: Alexis Bledel nel cast, cambia il regista

Alexis-Bledel50 Sfumature di Nero novità: Rory di Una Mamma per Amica nel Cast

Dopo le tante richieste dei fan, Alexis Bledel è riuscita finalmente ad entrare nel cast del seguito di 50 Sfumature di Grigio. L’attrice – conosciuta principalmente per il ruolo di Rory Gilmore in Una Mamma per Amica – dovrà però accontentarsi del ruolo di una rivale di Ana, la protagonista. E’ notizia di poche ore fa che la Bledel è stata scritturata per una parte in 50 Sfumature di Nero e non un ruolo a caso, ma quello di un’ex di Chirstian Grey. Per chi ha letto i libri è facile immaginare quale ruolo sarà affidato ad Alexis, ovvero quello di Leila, ex sottomessa, ossessionata dalla vita di Grey.

50 Sfumature di Nero: Alexis Bledel sarà Leila

Il ruolo di Leila in 50 Sfumature di Nero era tra i più ambiti ad Hollywood e, fino ad ieri, il nome più quotato era quello della modella Cara Delevingne. Alla fine, però, l’ha spuntata Alexis Bledel, che somiglia molto a Dakota Johonson, l’attrice protagonista della saga cinematografica. Come chi ha letto i libri di E.L. James sa benissimo, le ragazze che Grey sceglieva come sottomesse erano tutte molto simili tra loro e la stessa Ana, durante l’incontro con Leila, resta impressionata da tale somiglianza. Il personaggio della Bledel torna nella vita di Christian Grey in quanto ossessionata dal suo ex padrone e la nuova fiamma. Inutile sottolineare come la new entry porta problemi alla coppia di 50 Sfumature di Nero, che deve tra l’altro vedersela anche con il perfido Jack Hyde, che molto probabilmente per la controparte cinematografica avrà il volto di Ian Somerhalder.

50 Sfumature di Nero: il nuovo regista è James Foley

Grandi novità si prospettano per 50 Sfumature di Nero, che con tutta probabilità uscirà tra la fine del 2016 e l’inizio del 2017. Il sequel verrà girato da James Foley, il regista di molti episodi della serie House of Cards. Niall Leonard, marito dell’autrice di 50 Sfumature di Grigio, curerà invece la sceneggiatura.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Cinema

Post Popolari

Scelti per voi

To Top