Connect with us

Cinema

50 sfumature di grigio film: il rifiuto di David Gandy

david-gandy50 Sfumature di Grigio, David Gandy confessa: “ho detto no a Christian Grey”

Alto, moro, occhi azzurri e bello come pochi: le qualità per interpretare il misterioso e affascinante protagonista di “50 sfumature di grigio“, Christian Grey, il modello inglese David Gandy le ha veramente tutte. Eppure l’adone inglese, divenuto noto grazie anche a Dolce&Gabbana, ha dichiarato che alla proposta della produzione del discusso film, che uscirà in Italia il prossimo giovedì 12 febbraio, ha deciso di dare un secco “no” come risposta. Una decisione davvero coraggiosa visto il successo del libro e l’attesa di molti di vederlo al cinema: 50 sfumature di grigio avrebbe potuto essere il trampolino di lancio nel mondo del cinema per il supermodello, che tuttavia motiva così, al giornale Daily Mirror, il suo rifiuto: Non sentivo che era la cosa giusta per me. Nel mio intimo sapevo che era meglio dire di no”. E alla base di questa risposta ci sarebbe la cattiva considerazione di David proprio verso il romanzo stesso, che secondo lui è: “qualcosa di molto negativo, scritto male”.

50 sfumature di grigio: i motivi del rifiuto di David Gandy

Dopo Ryan Gosling, Chris Hemsworth, Chris Evans e Charlie Hunnam, si aggiunge quindi un altro rifiuto che stupisce e allo stesso tempo rattrista di certo tutte le fan del noto modello che di certo avrebbero fatto i salti di gioia nel vederlo protagonista dell’audace film. Ma i gusti di David Gandy in campo di romanzi, che sembrano quindi essere stati la causa principale del no ai produttori Sam Taylor Johnson e Dana Brunetti, vanno sommati alla volontà di quest’ultimo di concentrarsi per il momento solo alla sua carriera da modello. “Non mi hanno offerto soltanto il ruolo di Christian Grey” – confessa infatti Gandy – “ma anche in ‘Hercules‘, in ‘300‘, film nei quali moltissimi sognano di recitare, ma io ho la fortuna di poter fare quello che mi piace fare. E non sento la necessità di recitare”.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Cinema

Post Popolari

Scelti per voi

To Top