Connect with us

Televisione

1993, anticipazioni seconda puntata: Veronica è morta?

1993 anticipazioni seconda puntata1993 – La serie con Stefano Accorsi torna su Sky Atlantic

Il momento tanto atteso è finalmente arrivato. Su Sky Atlantic è andata in onda da pochissimo la prima puntata di 1993 – La serie, il sequel del grande successo di due anni fa intitolato 1992. Torna anche Stefano Accorsi nei panni di Leonardo Notte, protagonista della fiction alle prese con una nuova avventura al fianco di Silvio Berlusconi – quest’ultimo interpretato da Paolo Pierobon. E, assieme a Leo, tutti gli altri personaggi che hanno reso grande questa produzione Sky. Questa prima puntata si è aperta con la protesta che ha avuto luogo il 30 aprile 1993 davanti all’hotel Raphael di Roma. Qui Bettino Craxi, leader del PSI, viene accolto da una folla arrabbiata che gli lancia contro delle monetine in segno di disprezzo. Ha inizio così il racconto di uno dei capitoli più importanti della recente storia politica italiana.

1993, anticipazioni della seconda puntata del 23 maggio

Dopo aver assistito al primo episodio della serie tv, non possiamo fare a meno di chiederci che accadrà nel corso della seconda puntata. Negli ultimi minuti è andato in onda l’attentato dinamitardo di via Fauro, accaduto il 14 maggio 1993 a Roma. L’obiettivo? Maurizio Costanzo, da tempo impegnato nella lotta contro la mafia. L’esplosione ha colpito Veronica (Miriam Leone), che viene scaraventata a terra proprio al termine della scorsa puntata. Che cosa le è successo? Abbiamo temuto che Veronica fosse morta, perché nel corso del prossimo appuntamento vedremo Leonardo recarsi in obitorio, probabilmente per effettuare un riconoscimento. Ma il video promo ha sciolto i nostri dubbi: la ragazza è viva e vegeta, e ben presto si scontrerà con Pietro Bosco (Guido Caprino). Nel frattempo, è in arrivo un nuovo inconveniente per Beatrice Mainaghi (Tea Falco).

Anticipazioni prossima puntata di 1993, guai per Bibi Mainaghi?

Dopo aver preso in mano la drammatica situazione dell’azienda di famiglia, Bibi è finalmente pronta alla riapertura del cantiere della nuova clinica. Ma il giorno prima che questo accada, viene ritrovato il cadavere di Venturi, l’agente di polizia del pool di Di Pietro che Leonardo ha ucciso nel corso della prima stagione. Come riuscirà a cavarsela la giovane Bibi? Per spronarla, Luca Pastore (Domenico Diele) si fa coraggio e mette da parte momentaneamente le preoccupazioni per la sua salute.

Continua a leggere
Potrebbe interessarti...
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top